Cos’è l’olio di CBD per cani e gatti? I benefici per il benessere a 4 zampe

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 49€!
SCONTO DEL 20% SUL PRIMO ORDINE CON IL CODICE "TRADITIONAL20"
olio cbd per cani

Perché l’olio di CBD per cani e gatti è un toccasana per la salute dei tuoi animali

I benefici dell’olio di CBD sono molto conosciuti e apprezzati da noi esseri umani, ma non tutti sanno che le gocce di CBD costituiscono un vero e proprio toccasana per il benessere dei nostri amici pelosi!

L’olio di CBD, infatti, è un ottimo integratore alimentare sia per gli uomini che per gli animali, e i benefici delle sue componenti si sommano a quelli derivanti da un’alimentazione sana, completa e bilanciata.

In questa guida ti illustreremo i vantaggi dell’olio di CBD per cani, un prodigioso rimedio naturale per il benessere naturale dei nostri amici a quattro zampe!

Cosa contiene l’olio di CBD per gatti e cani?

Se ti stai chiedendo da cosa è composto l’olio di CBD, ti basterà sapere che il suo componente principale è il cannabidiolo, un ingrediente molto conosciuto e apprezzato che deriva dalla pianta di canapa.

Rispetto al THC, il CBD non è una sostanza psicoattiva: per questo è molto versatile e viene usato in numerose preparazioni. L’olio, per esempio, è estratto dalla canapa certificata UE mediante un processo di spremitura. Nelle diverse preparazioni, questo viene poi mescolato con un olio vettore per fare in modo che il composto venga assunto facilmente dall’organismo umano e animale.

Oltre a questi due estratti, si possono trovare altri componenti indispensabili per il benessere di cane e gatto, come vitamine e acidi grassi. Nello specifico, nell’olio di CBD per cani si possono trovare:

  • Acidi grassi omega-3: questi grassi insaturi non possono essere prodotti dal corpo, ma devono essere integrati con il cibo (come il pesce). L’olio di canapa, dunque, è una buona alternativa naturale e vegetale.
  • Vitamina E: protegge gli ormoni e le cellule dell’organismo dalle sostanze ossidative ed è estremamente importante per la salute degli animali domestici.
  • Proteine, acidi grassi preziosi, vitamine, sostanza minerali e oligoelemento.
  • Vitamina B: questa vitamina è importante non solo per gli esseri umani, ma anche per cani e gatti. Integrandola nella routine alimentare dei tuoi amici a quattro zampe si potranno evitare possibili carenze future.

6 principali benefici dell’olio di CBD per cani e gatti

Ora che conosci l’apporto nutritivo dell’olio di CBD, è importante sapere quali sono le situazioni in cui può essere impiegato negli animali e i suoi effetti benefici. Basterà provarlo una sola volta per non poterne più fare a meno!

Ecco allora i 6 principali benefici che l’olio di CBD ha sulla salute di cani e gatti:

  1. qualche goccia di olio può facilmente alleviare il dolore cronico causato da artrosi o altre patologie infiammatorie in corso;
  2. contrasta i sintomi dell’epilessia;
  3. migliora lo stato dell’artrosi, malattia legata all’usura e all’invecchiamento delle articolazioni;
  4. l’olio di CBD aiuta anche a combattere le situazioni di stress patite dal tuo animale. Sia quello temporaneo (rumori forti, i fuochi di artificio o lunghi viaggi), che quello prolungato (traslochi o forte ansia da separazione).
  5. Supporta l’animale durante un decorso post-operatorio;
  6. combatte l’insonnia di cane e gatto.

Utilizzare l’olio di CBD per gatti e cani può essere quindi una valida alternativa naturale a farmaci invasivi.  Anche gli animali, infatti, hanno un sistema endocannabinoide, dunque il principio attivo del CBD può agire sul sistema nervoso del cane, del gatto e anche del coniglio.

Grazie alla sua azione, questa sostanza è capace di intervenire sui sintomi di alcune patologie, alleviando il dolore e migliorando le condizioni di salute dei gatti, dei cani e di altri animali domestici.

Dosaggio e modalità d’uso per il benessere a 4 zampe!

L’olio di CBD per cani non ha effetti collaterali, ma è sempre bene rivolgersi al proprio veterinario prima di iniziare a somministrarlo al proprio animale domestico. Lui saprà darti indicazioni e suggerimenti per aiutarti al meglio nella cura naturale con questo integratore alimentare.

Ad ogni modo, è importante conoscere i dosaggi da rispettare per utilizzare correttamente l’olio di CBD. Per iniziare si consiglia una dose bassa, monitorando le reazioni del cane e aumentando gradualmente in una fase successiva.

Per gatti, conigli o cane di taglia piccola si possono somministrare due gocce a pasto di olio di CBD al 3%-5%, mentre per un cane di taglia media un olio di CBD al 10%, cominciando con 2-4 gocce al giorno.

Essendo insapore, l’olio di CBD per cani può essere facilmente mescolato al pasto oppure somministrato direttamente nella bocca del cane o del gatto, sempre due volte al giorno, mattina e sera.

La durata del trattamento può variare, ma in genere si raccomandano cicli di tre, sei o nove mesi. Qualche goccia di olio può essere utilizzata anche al bisogno, in caso di un attacco di dolore acuto o di dolore cronico.

Dove trovare l’olio di CBD per cani e gatti?

Ora che sai perché è importante scegliere prodotti al CBD per il tuo animale, non ti resta che consultare il tuo veterinario per iniziare il trattamento!

Il nostro nuovissimo estratto “The Traditional CBD 5% PET” è concepito esclusivamente per la salute dei tuoi animali domestici. Si tratta di un estratto fitoterapico ad esclusivo uso veterinario, formulato specificatamente per apportare benefici psico-fisici ai nostri amici a quattro zampe. È privo di THC, terpeni e conservanti e rappresenta una valida alternativa ai comuni farmaci se assunto con costanza e nelle giuste dosi!

Visita il nostro negozio online e se desideri saperne di più sull’olio di CBD dedicato agli animali domestici, contattaci e saremo felici di aiutarti.

Share
0
    0
    CARRELLO
    il tuo carrello è vuotoRitorna ai prodotti
    top